The young gymnast

Ginnastica artistica

Per favore correggi gli errori prima di continuare.

La ginnastica artistica è una disciplina della ginnastica e uno sport olimpico, sia femminile che maschile. Gli attrezzi femminili sono quattro: volteggio, parallele, trave e corpo libero. Il volteggio è una specialità della ginnastica artistica. I “salti-volteggio” al cavallo derivano il loro nome dall’abbinamento dell’azione di salto sugli arti inferiori, eseguita su di un attrezzo complementare semielastico detto “pedana”, con l’azione di valicamento con appoggio delle mani sul cavallo stesso.

Le parallele asimmetriche sono un attrezzo della ginnastica artistica femminile. Sono formate da una struttura in metallo, che, agganciata con cavi al pavimento, sostiene due staggi in legno posizionati distanziati, uno più in alto e uno più in basso. L’esercizio alle parallele asimmetriche richiede soprattutto forza nelle braccia.

Le ginnaste eseguono movimenti in gran velocita’ e sicuramente i passaggi piu’ spettacolari sono quelli caratterizzati dai grandi salti con ripresa dello stesso staggio di spinta. La trave di equilibrio è una disciplina olimpica del settore femminile (GAF) della ginnastica artistica. L’attrezzo poggia su un tappetone. La limitata superficie di appoggio e l’altezza dal suolo richiedono particolari doti di equilibrio delle atlete.

A seconda della preparazione, sulla trave è possibile compiere una varietà di movimenti. Per le atlete più piccole, durante le gare, può bastare anche solo camminare sulle punte senza,però, sbilanciarsi. Ovviamente più si imparano movimenti più è possibile utilizzarli nella prova. Durante una gara, i movimenti devono durare come minimo 3 secondi.

Nell’esercizio si può mettere la capriola avanti o indietro con le mani o senza, la spaccata, la squadra, il salto del gatto, la sforbiciata ma anche la ruota. terminato l’esercizio, per scendere, si può fare una rondata o un piccolo salto. l’importante è arrivare con tutti i due piedi insieme, altrimenti vengono tolti dei punti perché è un errore.

Il corpo libero femminile si svolge su una pedana. Tanto nell’Artistica quanto nella Ritmica è richiesto un accompagnamento musicale come difficoltà ulteriore di cui tenere in conto i tempi. Solo taluni elementi sono in comune con l’Artistica maschile, ma molti altri sono di competenza esclusivamente femminile, a partire dai numerosi framezzi che le ginnaste tendono ad usare per riempire i tempi, adeguarsi ad essi e conferire coreograficità.

Sala inferiore - Sala superiore
A = 5-10 anni
B = 10-14 anni
Lun
16:30-17:40 (B)
Mar
Mer
16:30-17:40 (A)
Gio
Ven
16:30-17:40 (A)
17:40-18:40 (B)
Sab

Inserisci solo lettere! Inserisci il tuo nome!

Inserisci un indirizzo e-mail valido! Inserisci il tuo indirizzo e-mail!

Inserisci solo numeri! Inserisci il tuo numero di telefono!

Inserisci un messaggio!